2016 – Rovereto – Istituto “Felice e Gregorio Fontana” – Prof. Delmonego

IL PAESAGGIO DENTRO E FUORI DI NOI

SCUOLA

Istituto Tecnico Economico e Tecnologico “Felice e Gregorio Fontana” di Rovereto

INSEGNANTI REFERENTE

prof. Andrea Delmonego

TUTOR

arch. Giorgio Campolongo

DESTINATARI

Classe terza A e B – 2014/15 – Costruzione Ambiente e Territorio

GRUPPO DI LAVORO

prof. Delmonego Andrea (geopedologia; ecologia e economia ambientale; sostenibilitĂ  ambientale)
prof. Sembenico Pierluigi (costruzioni e progettazioni)
prof. Rizzoli Mauro Alla scoperta del paesaggio che è in noi (topografia)
prof. Annamaria Baroni (inglese)
prof. Trenti Giuliano(storia)
prof. Giorgio Torboli (ed. fisica)

AREA D’INDAGINE

Centro storico di Ala e Malga Riondera (Lessinia)

DURATA

anno scolastico 2014-2015

PERCORSO EDUCATIVO

Gli allievi sono in un primo momento impegnati in un laboratorio nel quale hanno il compito di descrivere “il paesaggio del cuore” e quello nel quale preferirebbero vivere. I ragazzi sono chiamati a operare delle scelte ed esprimere delle preferenze. Attraverso l’analisi delle scelte si cerca di comprendere la percezione degli allievi e la loro idea di paesaggio.
Gli allievi sono introdotti al tema del paesaggio approfondendo la relazione tra paesaggio naturale e culturale, tra paesaggio agrario e urbano, tra paesaggio interno ed esterno. In particolare si affronterĂ  il recupero di terreni abbandonati, degli impatti ambientali ed architettonici.
Attraverso un viaggio di istruzione di due giorni gli allievi sono invitati a osservare e descrivere il paesaggio soffermandosi sugli impatti positivi e negativi degli interventi di trasformazione in un centro storico (Ala) e in un tipico paesaggio montano rurale della Lessinia.
La fase finale è dedicata all’elaborazione dell’esperienza vissuta durante il viaggio di istruzione riprendendo la loro iniziale percezione e idea di paesaggio.

PRODOTTO FINALE

Acquisizione di un metodo per l’osservazione e la riflessione sulla propria percezione per comprendere la connessione tra i diversi valori e significati (funzionali, simbolici, progettuali) che il paesaggio veicola.