2016 – Trento – Istituto “Andrea Pozzo” – Prof. Salvatore MarĂ 

IL PROGETTO DI RIGENERAZIONE URBANA: IL PARCO DELLE CARCERI

SCUOLA

Istituto Tecnico Tecnologico “Andrea Pozzo”, Trento
Indirizzo Costruzioni, Ambiente, Territorio

INSEGNANTE REFERENTE

prof. arch. Michele Sassudelli (progettazione, costruzioni e impianti)

TUTOR

Emanuela Schir

DESTINATARI

Classe IV

GRUPPO DI LAVORO

prof. arch. Salvatore MarĂ  (Lingua e letteratura italiana)
Ing. Paolo Cappelli (Laboratorio di informatica e CAD)

AREA D’INDAGINE

Contesto urbano di Trento – Il parco delle carceri

DURATA

anno scolastico 2014-2015
anno scolastico 2015-2016

PERCORSO EDUCATIVO

La prima annualitĂ  (a.s 2014-2015) si incentra sulla presentazione dell’obiettivo finale ossia la messa a punto di un’ipotesi di rigenerazione di un’area ora chiusa alla cittadinanza: le carceri ed il relativo “parco” da trasformarsi in parco urbano. SarĂ  introdotta la tecnica del fotomontaggio.

La seconda annualitĂ  (a.s. 2015-2016) prevede un ciclo di lezioni sull’analisi del contesto, il progetto del verde ed il fotomontaggio con l’obiettivo di elaborare cartelloni da applicare al muro delle carceri per la presentazione di un progetto di intervento.

PRODOTTO FINALE

Gli studenti dovranno elaborare delle rappresentazioni prospettiche/fotomontaggi che verranno stampate su striscioni/cartelloni di materiale plastico e collocati all’esterno del muro di cinta del carcere. Gli striscioni saranno brecce/aperture che permettono di osservare all’interno, oltre il muro, attraverso una sorta di trompe-l’Ĺ“il dando l’illusione che si possa accedere al nuovo parco urbano, attraversando un contesto, da sempre chiuso allo sguardo della comunitĂ .
Il progetto prevede inoltre un’ipotesi di recupero (con demolizioni superfetazioni per mettere in luce il manufatto originario) della struttura del carcere da adibire ad attivitĂ  sportive/culturali/ludiche.

DOCUMENTI E MATERIALI

Scarica presentazione