2012 – Tesero – Il paesaggio fuori e dentro un’aula

IL PAESAGGIO FUORI E DENTRO L’AULA.
La scuola di Tesero verso la localitĂ  di Barco

SCUOLA

Istituto Comprensivo Predazzo – Tesero – PanchiĂ  – Ziano | Scuola Media di Tesero | Corso Degasperi 8, 38037 Predazzo | recapito telefonico scuola: 0462.813119

INSEGNANTI REFERENTI

Prof.ssa Stefania Deflorian | Collaboratrice Vicaria

GRUPPO DI LAVORO

Prof. Giampiero Sigona | lettere
Prof.ssa Cinzia Calabrese | lettere
Prof. Fravio Matordes | tecnologia
Prof.ssa Fiorella Patti | matematica e scienze
Prof.ssa Silvana Varesco | matematica e scienze
Prof.ssa Claudia Dellantonio | arte e immagine

DESTINATARI

Due classi seconde

AREA D’INDAGINE

La localitĂ  di Barco

PERCORSO EDUCATIVO

La Scuola Media di Tesero viene coinvolta dalla pubblica amministrazione locale nella valorizzazione di una baita, da poco ristrutturata dalla Provincia autonoma di Trento, in località Barco, sull’altro versante della vallata rispetto all’Istituto scolastico. L’idea è quella di approfondire la conoscenza del territorio di Barco, poco frequentato dai ragazzi, e delle sue specificità paesaggistiche per collaborare con l’amministrazione all’allestimento e animazione di un’“aula del paesaggio” che si intende realizzare all’interno della baita.
Per avvicinare i ragazzi alla tematica del progetto si organizza un sopralluogo: con l’uso di griglie di osservazione, macchine fotografiche e fogli per gli schizzi la classe è coinvolta nella scoperta del paesaggio, ponendo l’accento sulla capacità di percezione attraverso i diversi cinque sensi. In un momento successivo i ragazzi sono invitati a riflettere su cosa piacerebbe a loro realizzare per allestire la baita e rendere fruibile il paesaggio circostante. Sulla base di queste prime impressioni si avvia una fase di studio e di analisi del territorio dal punto di vista della fauna e della flora, degli aspetti folkloristici e storici del luogo, lavorando nelle due classi seconde per argomenti differenti. La modalità scelta per scambiarsi i contenuti appresi è la progettazione e la messa in pratica di un percorso di scoperta del paesaggio circostante la baita. Le due classi coinvolte si dividono gli ambiti di studio e di analisi. I ragazzi sono così avviati alla sperimentazione pratica della creazione di prodotti, in questo caso percorsi educativi, per avvicinare i coetanei alla conoscenza di uno specifico paesaggio e delle sue peculiarità. La capacità di produrre dei servizi a partire dalle conoscenze apprese sarà la sostanza di un nuovo progetto che coinvolgerà le stesse classi nel prossimo anno scolastico, quando gli alunni saranno messi nella situazione di ideare e animare attività laboratoriali sull’educazione al paesaggio rivolte alle scuole primarie del territorio.

PRODOTTO FINALE

Progettazione percorsi educativi per avvicinare i coetanei alla conoscenza del territorio e del paesaggio in cui i ragazzi vivono.

DOCUMENTI ASSOCIATI