2012 – Spiazzo Rendena – Paesaggi lenti…paesaggi veloci



PAESAGGI LENTI … PAESAGGI VELOCI
La percezione del territorio intorno a Spiazzo Rendena

SCUOLA

Istituto Comprensivo Val Rendena – Pinzonlo | Scuola Media di Spiazzo Rendena | Viale della Pace 10, 38086 Pinzolo (TN) | recapito telefonico scuola: 0465.501139

INSEGNANTI REFERENTI

Prof. Rudi Corradi | arte e immagine

GRUPPO DI LAVORO

Prof. Federico Antolini | educazione tecnica
Ins. Claudio Cominotti | collaboratore del Dirigente ed esperto del territorio
Prof. Matteo Manfrini | educazione musicale e sostegno

DESTINATARI

Una classe prima

AREA D’INDAGINE

La valle intorno al paese di Spiazzo Rendena.

PERCORSO EDUCATIVO

La percezione che si ha del paesaggio varia a seconda dei diversi mezzi di trasporto che utilizziamo, delle loro caratteristiche e della loro velocitĂ .
Il progetto inizia organizzando un’escursione nella quale i ragazzi utilizzano il pullman e la cabinovia come mezzi di trasporto da un luogo all’altro del territorio per poi ritornare a scuola camminando lungo un sentiero che si dispiega tra aree verdi, tenute a prato per lo sfruttamento agricolo, e abitazioni rurali, attualmente abitate o trasformate in piccoli alberghi. Durante il percorso la classe è invitata non solo a registrare, osservare, sentire e ascoltare ciò che caratterizza questi luoghi, ma anche a riflettere su come cambia la “percezione” del paesaggio a seconda del mezzo di trasporto utilizzato e della sua velocità.
L’itinerario , le sensazioni e le riflessioni sono riportate sulle carte topografiche del territorio, valutando la praticabilità della viabilità della valle a seconda delle stagioni e della pianificazione urbanistica. Sulla cartografia sono evidenziate le strade, i sentieri, le piste sciistiche e quelle ciclabili; quest’ultime sono esplorate dai ragazzi in libertà nelle ore extrascolastiche, sempre con il compito di osservare e registrare, con la macchina fotografica, i video, il disegno o la scrittura, ciò che è percepito. Per completare l’approfondimento sulla viabilità del territorio vengono coinvolti i genitori ad accompagnare i ragazzi a percorrere alcuni tragitti in macchina all’insegna della scoperta della differenza tra la percezione dei paesaggi lenti e paesaggi veloci.
Conclusa la fase esplorativa è seguita quella di problematizzazione dell’urbanistica del territorio, valutando positività, criticità, possibili miglioramenti o soluzioni a situazioni ritenute “preoccupanti”. Le riflessioni emerse guidano la realizzazione di un plastico e di un video che restituiscono le sensazioni, le emozioni e le conoscenze elaborate.

PRODOTTO FINALE

Costruzione di un plastico e di un video che segnalano aspetti positivi ed aspetti problematici della valle.

DOCUMENTI ASSOCIATI